di Manuela Zennaro

Rifugi con spa: benessere in quota

16 Gen 2024 | wellness

Come vi immaginate un rifugio in quota? Se siete fermi al concetto di baita spartana con servizi minimi essenziali forse sappiamo come farvi cambiare idea. Alcuni tra i rifugi più moderni infatti, oltre a molti comfort dedicati a ospiti e sciatori, propongono vere e proprie oasi di relax grazie alle zone wellness. Punto di forza comune numero uno: la vista spettacolare sulle montagne. Punto di forza numero due: la distanza dal mondo esterno, soprattutto in quelle aperte anche la sera.

Rifugio Salei

Ecco una mini guida per decidere dove passare dei momenti di puro relax, in quota, tra il Trentino e l’Alto Adige.

Trentino| Val di Sole

Rifugio Solander | A 2045 metri di altezza il Rifugio Solander offre la Brenta Spa, suddivisa su tre livelli, attorniata dai boschi. Il percorso ideale di relax è da intraprendere senza indumenti, in stile nordico. Si può accedere alla sauna “I somassi”, al bagno di vapore, all’area relax, alla vasca idromassaggio Jacuzzi, alla sauna infrarossi.

Chalet degli Angeli | Situato in località Malghet Aut a quota 1.860 metri, ha una zona in cui poter provare sauna, bagno turco, idromassaggio e Kneip.

Rifugio Orso Bruno | Un ambiente caldo con luci colorate e soffuse e sottofondo di musica classica e jazz. Offre vasca idromassaggio affacciata su un’ampia finestra panoramica per apprezzare i tramonti sulle montagne. E’ dotata di 5 posti a sedere e l’ acqua è 39°. Il bagno turco, con luci soffuse e cromoterapiche ospita fino a 6 persone.

Capanna Presena | Una Spa sul ghiacciaio Presena a 2753 metri, tra le più alte d’Europa. Sauna finlandese, cabina a infrarossi, zona relax in ambienti realizzati in materiali naturali e godendo di una vista panoramica sul magnifico scenario alpino. Aperta anche in formula
Night Spa dalle ore 19:30 alle ore 24:00 solo per gli ospiti delle Sky Rooms e degli Igloo.

Rifugio Salei

Trentino | Val di Fassa

Rifugio Salei – Passo Sella | Questo luogo è situato a 2.225 metri di altitudine tra la Val Gardena e la Val di Fassa, sul percorso del famoso Giro dei Quattro Passi (Sellaronda). Oltre a ristoranti, lounge bar propone anche la Spa con saune e piscina, Wellness hotel Ski-in/Ski-out sulle piste da sci con accesso riservato agli ospiti.

Alto Adige | Luson

Rifugio wellness Kreuzwiese | Offre sauna riscaldata a legna e il laghetto rinfrescante per il bagno post-sauna, area relax.

Alto Adige | Alpe di Siusi

Lo Zallinger | Questo luogo magico a 2054 metri di altitudine, dove il cellulare non ha segnale, non si può definire: non è una casa di montagna, non è un villaggio chalet, né un hotel o una baita. Di certo è un luogo accogliente dove il cellulare non prendere e dove l’accoglienza non è solo speciale, ma anche “felice” grazie al “trasportafelicità” (curiosi? scoprite cos’è nel loro sito). Per il wellness si può godere della “Spa sull’Alpe”  che conserva il concetto di wellness alpino. Sauna finlandese, vasca Kneipp, bagno turco e sala relax e una super vista. Vi abbiamo convinti?

 

 

Trentino | Campiglio

Rifugio Stoppani al Grostè |  Questo rifugio a Madonna di Campiglio, all’interno dell’Ursus Snowpark offre: sauna finalndese, biosauna, solarium e vasca idromassaggio Jacuzzi.

 

Se siete amanti delle SPA in generale vi consigliamo di dare un occhio alla nostra mini guida per le one day spa cliccando QUI oppure le private spa in Paganella, Bondone, Val di Non e Sole, Val di Fiemme e Fassa

Agenda

Nessun evento trovato!