di Silvia Conotter

Ristorante Il Cavallino bianco: che bontà!

26 Lug 2018 | gourmet, GUSTA

L’immagine di copertina del ristorante dell’Hotel Cavallino Bianco a Rumo, in Val di Non, non poteva che essere il piatto con le costine di agnello, mai mangiate così buone in tutta la mia vita. Vi ho già parlato di questo posto per il suo fantastico centro benessere (QUI il post), ma ancora non vi ho raccontato quanto si mangia bene lì.

Che sia un pranzo o una cena romantici – magari con aperitivo a bordo piscina (idromassaggio, of course!) – o per una serata tra amici da trascorrere nelle suggestive cantine, tra salumi appesi per l’affinamento e degustazione di vini.

Il posto è molto bello: poco distante dal lago di Santa Giustina, a Rumo, in Val di Non. Nel centro del paese, tra case storiche affrescate ed un’atmosfera genuina che avvolge tutto, ecco questo bell’albergo guidato dalla quarta generazione della famiglia Fedrigoni.

La struttura si sposa bene con questo posto di confine (a poche decine di chilometri c’è infatti la bellissima Val d’Ultimo, provincia di Bolzano), caratterizzato da gente abituata da sempre a rimboccarsi le maniche e a mostrare quello che sa fare.

Io ci sono andata dopo una suggestiva gita in kayak tra le gole del Rio Novella (esperienza incredibile, da fare assolutamente… ve la racconto QUI)

Le nostre novità

autunno, estate, Giri ad anello, passeggiate, Trentino

Cima Zeledria, vista sul Brenta e lago Nambino

Alto Adige, autunno, estate, passeggiate, piatti tipici, primavera, Rifugi

Al Rifugio Lago di Pausa: che meraviglia

Alto Adige, autunno, ebike, estate, passeggiate, piatti tipici, primavera

Altafossa: malghe, kneipp e laghi di Campolago