Ora locale

  • Fuso orario: America/New_York
  • Data: 01 Ott 2022
  • Ora: 15:30 - 13:00

Luogo

Teatro Sanbapolis
Trento
Categoria

Maggiori informazioni

Continua a leggere

Prossimo evento

Data

01 Ott 2022

Ora

20:30

Teatro della meraviglia. Scienza e società

“Teatro della Meraviglia 2022”: teatro e scienza con Arditodesìo e UniTrento. Dalla medicina all’intelligenza artificiale, dai cambiamenti climatici alla propaganda nella comunicazione, fino all’impatto degli algoritmi sulla nostra vita. Gli eventi in italiano saranno presso il Teatro SanbàPolis a Trento, mentre quelli in inglese presso il Teatro Portland, se non diversamente specificato. A parte lo spettacolo itinerante del 4 Ottobre, tutte le serate avranno inizio alle 20.30. I biglietti sono in vendita online su www.teatrodellameraviglia.it, oppure presso la segreteria del Teatro Portland, in via Papiria 8 a Trento, dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 19. Sono previste speciali riduzioni per studenti e studentesse. Potete scaricare il programma e tutte le info dettagliate cliccando QUI, noi vi lasciamo le date e qualche info di massima per potervi orientare. Per tutte le info: Teatro Portland | via Papiria 8, Trento | info@teatroportland.it | tel. 0461 924470 cell. 339 1313989

1 ottobre 2022 | SCIENZA E SOCIETÀ: PERCHÉ NON SI CAPISCONO | Spettacolo | La Piccionaia | Scienza e Società si incontrano e discutono animatamente. Perché Scienza e Società non si capiscono? C’è davvero una contrapposizione frontale tra scientisti e antiscientisti? O si tratta piuttosto di un gioco delle parti, in cui scienza e società si intendono più di quanto siamo portati a vedere? E qual’ è allora la posta in gioco per gli spettatori/cittadini? Lo spettacolo è inserito all’interno degli eventi di Unicittà – progetto congiunto fra l’Università degli studi di Trento e il Comune di Trento 

Prossimi appuntamenti 

4 ottobre 2022 | EVENTI IN INGLESE (presso diversi luoghi della città di Trento) gemellaggio Università di Trento // CALTECH. California Institute of Technology

  • Ore 19.00 | Spettacolo immersivo (itinerante) | Laboratorio delle Arti Interattive presso la Facoltà di Arti Drammatiche di Belgrado (Serbia) | AL-SHAM – Nano Play | Di e con Mirko Stojkovic | Uno spettacolo immersivo per pochi spettatori alla volta. Gli spettatori incontrano e collaborano con uno scienziato siriano che si è rifugiato ed è venuto in Italia.Questo spettacolo è inserito all’interno della programmazione del progetto europeo CURIOUS – Culture as a Unique Resource to Inspire, Outreach & Understand Science.
  • Narrazione della Scienza (presso il Palazzo delle Albere del MUSE) | GEMELLAGGIO UniTN / CALTECH. Con gli studenti di CALTECH e Progetto Apollo | Il gemellaggio si concentrerà sul tema dell’ANTROPOCENE e sarà curato da Andrea Brunello e Brian Brophy  direttore di TACIT – Theater Arts at Caltech (California Institute of Technology)

5 ottobre 2022 | EVENTI IN INGLESE (presso il Teatro Portland) | In apertura: breve presentazione del Progetto di Europa Creativa CURIOUS – Culture as a Unique Resource to Inspire, Outreach & Understand Science. Gli eventi della serata sono inseriti all’interno della programmazione del progetto europeo CURIOUS – Culture as a Unique Resource to Inspire, Outreach & Understand Science.

  • Augmented Lecture | Laboratorio delle Arti Interattive presso la Facoltà di Arti Drammatiche di Belgrado (Serbia) | AL-SHAM – Epilogue | Di e con Mirko Stojkovic
  • Augmented Lecture | Teatro Arenberg, Anversa (Belgio) | EXTENDED SYNTHESIS | Dove inizia e dove finisce la Natura nel nostro corpo? Una conferenza polifonica che sottolinea il valore dell’equilibrio tra il nostro corpo e i diversi ambienti esterni.

6 ottobre 2022 | EVENTI IN INGLESE (presso il Teatro Portland) | In apertura: breve presentazione del Progetto di Europa Creativa CURIOUS – Culture as a Unique Resource to Inspire, Outreach & Understand Science. Gli eventi della serata sono inseriti all’interno della programmazione del progetto europeo CURIOUS – Culture as a Unique Resource to Inspire, Outreach & Understand Science

  • Augmented Lecture | Arte Urbana Collectif, Sofia | THE SYNTHETIC MAN: DREAM, NIGHTMARE, REALITY? | Organi umani artificiali che sostituiscono gli originali naturali difettosi o obsoleti. Madri che partoriscono attraverso organi sintetici. Persone immortali. Vi sembra fantastico?
  • Spettacolo | Arte Urbana Collectif, Sofia | HOW TO BECOME EINSTEIN IN ONE HOUR? In memoria di Sir Ken Robinson | La creatività è spesso considerata l’abilità più importante del XXI secolo. How to Become Einstein in One Hour? è un’avventura emozionante alla ricerca dei segreti della creatività di Albert Einstein.

7 ottobre 2022 | Aprispettacolo | PROGETTO APOLLO | 15 minuti di brevi narrazioni a cura di Progetto Apollo, giovane compagnia di studenti universitari specializzata nella narrazione della scienza attraverso lo storytelling.

  • Augmented Lecture | Arditodesìo | LA RIVOLUZIONE DELL’RNA | Negli ultimi vent’anni la biologia è stata scossa da una vera e propria rivoluzione: la scoperta di piccoli RNA, chiamati microRNA o siRNA, coinvolti in processi di regolazione dell’espressione genica.

8 ottobre 2022 | Aprispettacolo | PROGETTO APOLLO | 15 minuti di brevi narrazioni a cura di Progetto Apollo, giovane compagnia di studenti universitari specializzata nella narrazione della scienza attraverso lo storytelling.

  • Augmented Lecture | Arditodesìo | LA FISICA E I MONDI MATEMATICI POSSIBILI | Esploriamo come l’uso della Matematica nello studio della Fisica possa creare dei mondi possibili che sono logicamente coerenti ma che poi, alla prova dei fatti fisici, nella maggior parte dei casi non rappresentano la realtà. Quindi l’esperienza fisica agisce come discriminante per aiutarci a capire in quale universo matematico viviamo.

E inoltre si potrà visitare la mostra trasversale LevelUp!
Nel Foyer del Teatro Sanbapolis, curiose e sorprendenti installazioni scientifiche a cura di Level Up – giovane società nata da uno spin off del Laboratorio per la Comunicazione delle scienze Fisiche dell’Università di Trento. La mostra avrà i seguenti elementi:

  • un’installazione che spiega la fisica e la percezione del sistema visivo umano comprensivo di occhio e cervello.
  • un’installazione basata su un triangolo di 3 neon (“angolo selfie”).
  • un’installazione con dei fiori che sotto luce naturale sono completamente gialli ma sotto luce UV rivelano colori diversi e non uniformi lungo i petali.
  • un’installazione riguardo la polarizzazione (3 schermi bianchi rivelano scritte e colori nascosti usando dei polarizzatori).

 

Invia commento