Luogo

Auditorium Santa Chiara
Trento
Categoria

Data

26 Febbraio 2024

Ora

21:00

Swans + Maria W Horn

Fondati nel 1982 da Michael Gira, gli Swans sono una band newyorchese, una tra le più rivoluzionarie della musica rock. Inizialmente noti per il loro sound grezzo e brutale sparato ad alto volume, per l’immaginario estremo e abietto dei testi scritti da Gira e cantati dalla sua voce tonante, nei successivi 15 anni gli Swans fecero registrare un deciso cambiamento e una continua evoluzione della loro musica.
Dopo album come “Filth” e “Cop”, l’ensemble approdò al proto-industrial rock con “Greed”, per poi passare ad atmosfere più idilliche con il doppio album “Children of God”, pietra miliare del 1987, a meditazioni acustiche più dolci con “The Burning World” (1989), fino alle atmosfere più evocative di “White Light from the Mouth of Infinity (1991) e “Love of Life” (1993), e alle sonorità più dissonanti e taglienti dell’album “The Great Annihilator” (1994). Tuttavia, successivamente a “Soundtracks For The Blind” del 1996, album manifesto degli Swans di quell’epoca, Michael Gira decise di sciogliere il gruppo.
Dopo tredici anni di intesa attività sul palco e in studio come musicista e produttore, nel 2010 Gira diede nuovamente vita agli Swans con un album, “My Father Will Guide Me up a Rope to the Sky”, che fece registrare grandi risultati di critica e di vendita, dando così il via ad un nuovo e luminoso periodo di successi per la band londinese.
Nel giugno del 2023 gli Swans hanno annunciato l’uscita del loro sedicesimo album in studio, “The Beggar”, comunicando inoltre nuove date del loro nuovo e atteso tour (tra Regno Unito, Europa e Nord America), che farà tappa anche a Trento.
Il concerto a Trento verrà aperto da Maria W Horn, sound artist e compositrice sperimentale svedese
Biglietti QUI

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *