Ora locale

  • Fuso orario: America/New_York
  • Data: 09 Mag 2023
  • Ora: 13:00 - 18:00

Luogo

Teatro di Villazzano
Via U. Giordano 6, Villazzano - Trento
Categoria

Prossimo evento

Data

09 Mag 2023

Ora

18:00

Zombie (Festival Tabù)

Dal 3 al 13 maggio 2023 torna al Teatro di Villazzano Tabù: il festival che mira ad indagare, attraverso molteplici linguaggi artistici e comunicativi, l’esistenza o meno di tabù nella società in cui viviamo e quali essi siano. Quest’anno il Festival affronta la tematica del corpo e alcune delle implicazioni dei tabù legati ad esso: corpo come campo di battaglia. La struttura del Festival si articola in due momenti: la prima settimana era dedicata agli spettacoli a platea aperta, mentre la seconda settimana è dedicata invece alle performance allestite in spazi non convenzionali del teatro, intervallate da momenti di talk e confronto con il pubblico:

  • 9 maggio ore 18.00/20.00/22.00 | ZOMBIE | di Maura Pettorruso | Zombie Survival Kit è uno studio sulle apocalissi quotidiane a cui assistiamo con inesorabile distacco. Quando decideremo di indignarci davvero davanti alle abitudini comode e nocive?
  • Dal 10 al 13 maggio dalle 17 alle 23 (SOLO SU PRENOTAZIONE) | CONCAVITà | A cura di – x – | Un incontro senza la premessa del nome, senza la premessa della vista, senza la premessa della voce. Una persona ti aspetta in una piccola concavità, luogo di intimità protetta. Corpo, respiro. Corpo esposto, luogo di scambio.
  • 10/11/12 maggio ore 18.00 / 22.00 | INSID(I)E | All’interno del Festival, il progetto Insid(i)e ha voluto indagare il corpo delle donne in un momento unico ed in un contesto molto specifico. In generale, la vita delle donne ci dice la difficoltà di coniugare la scelta della maternità e il mondo del lavoro, è un fatto sociale e culturale.
  • 10/11 maggio ore 20.00 | PORNOCIDIO | (il giorno 10 la performance sarà preceduta dalla presentazione dell’omonimo libro insieme agli autori il collettivo Tersite Rossi ad orario 19.00) | Letture a cura di Stefano Pietro Detassis
  • 12 maggio ore 20.00 | CONFERENZA/talk/dialogo CON “AMLETA” | Amleta è un’associazione di promozione sociale il cui scopo è contrastare la disparità e la violenza di genere nel mondo dello spettacolo. È stata fondata da 28 attrici distribuite su tutto il territorio nazionale. Amleta è un collettivo femminista intersezionale che punta i riflettori sulla presenza femminile nel mondo dello spettacolo, sulla rappresentazione della donna nella drammaturgia classica e contemporanea ed è un osservatorio vigile e costante per combattere violenza e molestie nei luoghi di lavoro. Discriminazioni, stereotipi, sessismo, abusi, gender gap, gender pay gap, gestione dei fondi pubblici: questo è il problema!
  • 13 maggio ore 20.00 | PROIEZIONE “MONICA” FILM | Monica è il ritratto intimo di una donna che esplora i temi universali dell’abbandono e dell’accettazione, del riscatto e del perdono. La protagonista della storia, Monica, torna a casa dopo una lunga assenza, ritrovando sua madre e il resto della sua famiglia, da cui si era allontanata da adolescente. Intraprende così un percorso nel suo dolore e nelle sue paure, nei suoi bisogni e nei suoi desideri fino a scoprire dentro di sé la forza per guarire le ferite del proprio passato

Il programma completo e sempre aggiornato del Teatro di Villazzano sarà disponibile su www.teatrodivillazzano.it

Per info e biglietti clicca QUI

Invia commento