Luogo

Museo di Scienze e Archeologia
Palazzo Parolari, b.go S. Caterina, 41 - Rovereto

Data

5 Maggio 2023

Ora

Tutti del giorno

I gatti lo sanno

I gatti lo sanno. Comportamenti incredibili dal mondo animale. Da oggi aperta la mostra temporanea visitabile fino al 30 luglio 2023.

Secondo Primo Levi la separazione tra cultura scientifica e umanistica è una schisi innaturale in quanto scienza e arte sono manifestazioni diverse, ma profondamente legate, di un’unica cultura: quella umana.
Scienza e Arte non solo condividono la stessa origine, ma sono anche innumerevoli i luoghi del loro intreccio: lo dimostra la frequente ispirazione che l’una trae dall’altra, come pure l’insostituibile supporto che l’arte, con il suo forte potere esplicativo ed evocativo, è in grado di fornire alla comunicazione della scienza.
Così, nella mostra intitolata “I gatti lo sanno”, basata sull’omonimo libro di Giulia Bignami, le opere dell’artista roveretana Laurina Paperina illustrano divertenti incursioni nei territori dell’etologia e della cognizione animale, a testimonianza di come la ricerca accademica possa ispirare la scrittura di racconti scientifici, e quanto l’arte possa contribuire, a sua volta, rendendone la comprensione più immediata e intuitiva.

La mostra è organizzata dalla Fondazione Museo Civico di Rovereto da un’idea di Giulia Bignami, Elisa Frasnelli e Gionata Stancher, promossa dal Comune di Rovereto, dalla Provincia autonoma di Trento e dalla Comunità della Vallagarina, con il sostegno di Cassa Rurale Alto Garda Rovereto.

Info: Fondazione Museo Civico di Rovereto | 0464 452800 | museo@fondazionemcr.it

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *