di Stefania Casagranda

Vino e dintorni: gli appuntamenti imperdibili di maggio

3 Mag 2022 | eventi, FOOD&WINE

In cerca di iniziative all’aria aperta tra natura ed enogastronomia? Non c’è che l’imbarazzo della scelta con la nuova edizione di Gemme di gusto (link), la rassegna della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino nata per accogliere la bella stagione. L’appuntamento è durante tutti i weekend di maggio, con passeggiate tra i filari, aperitivi al tramonto, trekking guidati e degustazioni.

Qualche esempio? Ogni venerdì, la Cantina di Isera vi aspetta alle 10.00, alle 14.30 e alle 16.30 per Marzemino e dintorni, percorso alla scoperta del territorio, degustazione in vigneto e visita in cantina accompagnata da prodotti gastronomici locali (20 euro a persona, gratuito fino a 16 anni). Tutti i venerdì e sabato del mese si svolge anche Spirito di Primavera: una giornata alla scoperta dello Chardonnay, attraverso una visita guidata presso Distilleria Marzadro a Nogaredo e nella cantina Madonna delle Vittorie di Arco con finale a tavola, nell’omonimo agriturismo, con antipasto, primo e dolce (50 euro a persona). Ogni venerdì, sabato e domenica del mese, dalle 11.00 alle 11.30, Mas dei Chini di Trento organizza il Pic-nic vivi la vigna: gli ospiti riceveranno un plaid e un cesto con una selezione di proposte food, accompagnate da una bottiglia della cantina, da gustare in un punto a scelta della tenuta (35 euro a persona, 20 euro fino a 12 anni).

Ogni fine settimana, inoltre, sono previste una serie di proposte dedicate. Ecco il dettaglio:

6-7-8 maggio

  • Alla scoperta del Teroldego | 6-8 maggio | Palazzo Conti Martini, Mezzocorona: degustazioni, escursioni, masterclass ed approfondimenti accompagnati dalle proposte culinarie di alcuni chef locali. Info e dettagli delle singole iniziative su settembrerotaliano.it
  • Teroldego al masetto | 6-8 maggio |ore 11.00 o 15.00 | Cantina Endrizzi, San Michele all’Adige: benvenuto nel pergolato, visita alla cantina sotterranea e alla bottaia e degustazione finale di Teroldego Rotaliano in abbinamento ad una proposta gastronomica (35 euro a persona).
  • Bimbi in spalla | 7 maggio | 14.30 | Grumes di Altavalle: passeggiata enogastronomica da fare anche con bambini più piccoli, in fascia o nello zaino, accompagnati da una guida specializzata alla scoperta dei boschi e dei sentieri della zona, con golose tappe food (9 euro a persona, 5 euro fino a 12 anni).
  • Dalla Paganella alla Rotaliana. Di cantina in distilleria tra Teroldego ed eccellenze locali | 8 maggio | dalle 10.30 alle 18.00 | Mezzocorona: percorso a tappe alla scoperta delle cantine e distillerie della cittadina, incontrando produttori e ristoratori e visitando vigneti e aziende. Ad ogni fermata, degustazione di due vini abbinati ad una proposta gastronomica di un ristoratore o produttore locale (39 euro a persona; partenza da Palazzo Martini)

13-14-15 maggio

  • Calici al tramonto | 13 maggio | 18.30 | Cenci Trentino, Castelnuovo: visita della cantina al calar del sole e degustazione wine&food (20 euro a persona).
  • La viticoltura è un film | 14 maggio | 11.00 | Vigneto Maso Franch, Giovo: accompagnati da un agronomo, si scopriranno le interazioni tra suolo, ambiente e vitigno, con degustazione enogastronomica finale di vini accompagnati da una selezione di prodotti food locali (20 euro a persona, 10 euro dai 6 ai 18 anni, gratuito sotto i 6 anni).
  • Cammini di storia e di vini pregiati | 14 maggio | 14.30 | Segonzano: trekking lungo il Sentiero Europeo E5, dalle rinomate Piramidi al Castello di Segonzano fino ad una cantina storica, con degustazione finale enogastronomica (10 euro a persona).
  • I coltivi della Nosiola | 14 maggio | 14.00 | Santa Massenza di Vallelaghi: visita ad uno spazio espositivo dedicato al Vino Santo e poi passeggiata tra i filari verso Calavino con merenda finale presso una cantina della zona (20 euro a persona, 10 euro dai 6 ai 18 anni, gratuito sotto i 6 anni).
  • Sabato del Vignaiolo | 14 maggio | dalle 11.00 alle 20.00 | Azienda Agricola Gino Pedrotti, Pietramurata di Dro: degustazioni wine&food arricchite da performance di musica live.
  • Tra i profumi della terra | 15 maggio | dalle 9.00 | Nogaredo: tour dal Giardino dei Ciliegi a Palazzo Lodron verso il Sentiero delle Calende, toccando tutte le frazioni del comune per un totale di 6 tappe enogastronomiche (25 euro a persona).

20-21-22 maggio

  • Esperienza sensoriale | 20-22 maggio | 17.00 | Maso Belvedere, Giovo: passeggiata nel vigneto e una degustazione enogastronomica in cantina (30 euro a persona)
  • Sentieri del gusto | 21 maggio | 9.00 | Agraria di Riva del Garda: passeggiata enogastronomica di 7 km tra i vigneti ed oliveti dell’Alto Garda, nella zona attorno a Varone, e finale presso la Galleria del gusto della cantina (45 euro a persona).
  • Primavera gusto fragola | 21 maggio | 9.30 | Biodebiasi, Patone di Isera: una passeggiata tra i filari di fragole insieme all’agricoltore con finale in azienda per aperitivo a base di prodotti enogastronomici locali (15 euro a persona, 10 fino a 18 anni, gratis sotto i 10 anni).
  • Naturalia ad Isera | 21 maggio | 15.00 | Isera: tour guidato nel centro storico alla scoperta di giardini segreti celati solitamente da mura e cancelli, dove verranno servite delizie locali. Finale a Palazzo Fedrigotti con un concerto a cura dell’Associazione Filarmonica di Rovereto (15 euro a persona)

27-28-29 maggio

  • Giardino di-vino | 27 maggio | 17.00 | Giardino dei Ciucioi, Lavis: aperitivo al tramonto per conoscere i segreti di questa suggestiva location e degustare i vini in abbinata a proposte food (25 euro a persona).
  • Esperienza sensoriale | 27-29 maggio | 17.00 | Maso Belvedere, Giovo: passeggiata nel vigneto e una degustazione enogastronomica in cantina (30 euro a persona)
  • I coltivi della Nosiola | 28 maggio | 14.00 | Santa Massenza di Vallelaghi: visita ad uno spazio espositivo dedicato al Vino Santo e poi passeggiata tra i filari verso Calavino con merenda finale presso una cantina della zona (20 euro a persona, 10 euro dai 6 ai 18 anni, gratis sotto i 6 anni).
  • Aperitivo primaverile | 28 maggio | 17.00 | Villa Corniole, Verla di Giovo: visita in cantina, degustazione e originale abbinamento con gelato artigianale a base di prodotti trentini, in versione salata (15 euro a persona).

Senza dimenticare che il 28 e il 29 maggio torna anche Cantine aperte, presso le tante cantine aderenti sul territorio.

Tutti i dettagli e info di prenotazione a questo link. In alto i calici!

Agenda

04 Dic 2022

Spettri

Teatro Sociale
Nessun evento trovato!